sab
12
Nov '11

Tango Spleen a Milano per Presentare l’Album Tipico

tango_spleen_libertyTango Spleen, grupo musical italo-argentino, sarà a Milano Venerdì 18 Novembre 2011 per presentare le musiche dell’ultimo album TIPICO.

L’evento si terrà presso la storica Palazzina Liberty di Milano che si vestirà di tango per ospitare il concerto dell’ “orquesta” diretta dal pianista e cantante Mariano Speranza, in uno spettacolo entusiasmante che propone le musiche dell’ultimo lavoro discografico.

Dedicato alle grandi orchestre di tango del secolo scorso, il concerto reinterpreta arrangiamenti classici con nuovi timbri e colori caratteristici dell’ensemble, offrendo la possibilità e l’emozione di ballare sulla musica dal vivo in questo elegante spazio del primo Novecento, ribattezzato Casa Cambalache in omaggio alla tradizione di Buenos Aires.

Sul palco si esibiranno Mariano Speranza al pianoforte e al canto, Andrea Marras al violino, Giampaolo Costantini al bandoneon, Elena Luppi alla viola, Gian Luca Ravaglia al contrabbasso e Silvio Jara alla chitarra e percussioni, alternandosi con gli interventi musicali della Tango-Dj di origine sudamericana Burgoita.

I Tango Spleen sono un’orchestra di tutto rilievo nel panorama del tango, con alle spalle concerti in Norvegia e Corea del Sud e un’importante tournée in Argentina, su invito del Festival di Tango de La Falda.
L’orchestra, creata dall’idea del musicista argentino Mariano Speranza alla ricerca di un’espressione libera, autentica e innovativa, si afferma con la vincita del concorso nazionale Suoni senza confini e si caratterizza per uno stile incisivo e un linguaggio cosmopolita, che la collocano nell’avanguardia di una musica senza limiti. Ha pubblicato  i lavori discografici Mariano Speranza Tango Spleen e Tipico nel 2011.

Informazioni e prenotazioni

La serata si svolge presso la Palazzina Liberty, in Largo Marinai d’Italia n.1, a Milano dalle ore 22 in poi.

Per informazioni e prenotazioni: Tita Firpo telefono 333 47.11.727,  e-mail: titafirpo@yahoo.com .

Ti piace questo post? Condividilo!

Inizia la discussione »

Lascia una Replica